Tutti dobbiamo dei soldi al
vecchio sarto di Toledo

Catalogo per l’esposizione di Thomas Berra
allo Spazio Leonardo di Milano.
Tutti dobbiamo dei soldi al vecchio sarto di Toledo
Catalogo per l’esposizione di Thomas Berra allo Spazio Leonardo di Milano.
thomas berra sarto toledo
Tutti dobbiamo dei soldi
al vecchio sarto di Toledo

Catalogo, 23.5×16.5 cm
32 pagine

2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
Il titolo è rivestito da uno smalto granuloso che conferisce
qualità tattile alle lettere, evocando
la matericità della pittura.

Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
griglia modulare
La griglia modulare a doppia
trama progettata appositamente
per il catalogo.

2018 © Nicola-Matteo Munari
Il catalogo

Thomas Berra è un artista emergente, i cui dipinti sono caratterizzati da un’intesa sensibilità poetica, che rimanda tanto alla transavanguardia italiana quanto all’estetica suburbana di Jean-Michel Basquiat.

Il catalogo progettato per l’omonima mostra personale (il cui titolo è un omaggio all’artista romano Mario Schifano) è il primo dei tre cataloghi disegnati per le esposizioni curate da UNA per lo Spazio Leonardo di Milano (la seconda è stata quella di Simone Monsi e la terza di Irene Fenara).
thomas berra sarto toledo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra toledo spazio leonardo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra toledo spazio leonardo
2018 © Nicola-Matteo Munari
Un’esplorazione pittorica

La pubblicazione segue altri due volumi relativi al lavoro di Berra, progettati in precedenza: Verde Indagine, edito dalla galleria Placentia Arte, e il libro d’artista Franco & Renata, edito dalla Fondazione Pastificio Cerere di Roma.

I dipinti dell’artista e il murales appositamente realizzato per l’esposizione si inseriscono nel percorso di ricerca intrapreso da Berra nel 2016, incentrato sull’esplorazione pittorica del mondo vegetale e, soprattutto, sulle piante vagabonde.
type design
Il carattere tipografico con cui
sono composti i testi è stato appositamente ridisegnato per
il catalogo.

Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
 Creatore di universi intrisi di un decorativismo colto e raffinato,
Berra si esprime con una pittura fatta
di gesti, dove la leggerezza di
tratti solo accennati si coniuga a improvvise esplosioni di colore.
Dall’introduzione al catalogo
 Creatore di universi intrisi di un decorativismo colto e raffinato, Berra si esprime con una pittura fatta di gesti, dove la leggerezza di tratti solo accennati si coniuga a improvvise esplosioni di colore.
Dall’introduzione al catalogo
La copertina

La copertina del catalogo si caratterizza per le lettere colorate, “ritagliate” dal dipinto principale esposto nella mostra e posizionate contro il fondo bianco della carta usomano.

Fin dalla copertina viene così enfatizzata la gestualità del segno pittorico che contraddistingue le opere dell’artista, valorizzato ulteriormente dallo smalto lucido di cui sono rivestite le lettere, che conferisce matericità e qualità tattile al colore.

In seconda e in terza di copertina è riprodotto a piena pagina lo stesso dipinto, che si rivela così in tutta la propria forza, instaurando un preciso rapporto grafico tra esterno ed interno di copertina.
thomas berra toledo spazio leonardo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
2018 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
2018 © Nicola-Matteo Munari
La composizione

La composizione delle pagine è strutturata su una griglia tipografica modulare, che è stata appositamente progettata per il catalogo, affinché fosse possibile impaginare le immagini senza alterare le proporzioni originali delle opere.

La sequenza delle immagini è stata accuratamente studiata in modo da valorizzare al massimo le opere, ottimizzare la resa a stampa delle fotografie e costruire un rapporto “narrativo” tra le diverse immagini.

Ad eccezione del titolo in copertina, i testi sono composti con un solo carattere tipografico (utilizzato in due pesi e in due corpi) che è stato appositamente rielaborato nel disegno per essere impiegato nel catalogo.
thomas berra sarto toledo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra sarto toledo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
Eleganza funzionale

Il catalogo ha completato l’esposizione dell’artista valorizzando la qualità pittorica delle opere attraverso un’impaginazione nitida ed elegante, che risulta funzionale ai contenuti e coerente con lo spazio espositivo della galleria d’arte.

Committente
Spazio Leonardo, Milano

Coordinamento
UNA, Piacenza

Progettazione
Nicola-Matteo Munari

Assistente
Greta Bussandri

Periodo
2018