Verde Indagine
Un inventario pittorico di foglie, erbe e arbusti
realizzato dall’artista Thomas Berra.
Verde Indagine
Un inventario pittorico di foglie, erbe e arbusti realizzato dall’artista Thomas Berra.
thomas berra verde indagine
Verde Indagine
Catalogo, 23.5×16.5 cm
176 pagine

Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
Ph. © Nicola-Matteo Munari
griglia modulare
La griglia modulare a doppia
trama progettata per
l’impaginazione del libro.

2017 © Nicola-Matteo Munari
Un inventario pittorico

Realizzato in occasione dell’omonima mostra presso la galleria Placentia Arte, Verde Indagine è un libro che illustra un inventario pittorico di foglie, piante, erbe e arbusti realizzato dal pittore Thomas Berra.

L’artista ha compiuto una vera e propria indagine, durata oltre un anno, effettuando studi e viaggi alla ricerca di tipologie vegetali da catalogare attraverso la pittura. In particolare, Berra si è concentrato sulle vagabonde, piante erranti che generalmente vengono estirpate dai giardini.
thomas berra verde indagine cactus
Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
Verde

La progettazione del libro ha costituito una vera e propria sfida a causa della peculiarità dei contenuti: quasi 200 immagini, tutte simili tra loro, tutte verdi e raffiguranti dettagli naturalistici, senza una sola riga di testo di accompagnamento.

Nonostante ciò, la differenza tra le piante e le foglie ritratte ha permesso la suddivisione delle immagini per tipologia, semplificando il processo editoriale e permettendo di strutturare i contenti per capitoli, che volutamente non sono segnati, ma si percepiscono nello sfogliare le pagine.
thomas berra verde indagine
Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
Ph. © Nicola-Matteo Munari
 Un verde impenetrabile, una
passeggiata in uno stratificato dedalo
nel quale finiamo per rimanere
smarriti, ma affascinati.
 Un verde impenetrabile, una passeggiata in uno stratificato dedalo nel quale finiamo per rimanere smarriti, ma affascinati.
La griglia compositiva

Lo sviluppo di una griglia modulare caratterizzata da una trama piuttosto fitta ha permesso di produrre delle pagine variamente articolate, garantendo coerenza ritmica all’impaginato e razionalizzando al tempo stesso l’intero processo compositivo.

La griglia inoltre ha permesso di mantenere inalterate le proporzioni originali delle opere — un segno di rispetto nei confronti dell’artista, ma anche una necessità funzionale ai lettori per cui è stato progettato il libro, tra i quali galleristi e collezionisti d’arte.
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
Tutte le immagini sono corredate
da un numero che rimanda
alla scheda tecnica pubblicata
alla fine del volume.

Ph. © Nicola-Matteo Munari
La composizione delle immagini

L’architettura definita dalla griglia ha permesso di orchestrare dei rapporti ritmici precisi tra le immagini, che al tempo stesso vengono valorizzate individualmente e compongono un insieme armonico. Le pagine riescono così a distinguersi per la propria bellezza, l’eleganza e la varietà della composizione.

Ogni immagine è corredata da un piccolo numero che rimanda alle didascalie pubblicate alla fine del volume, una soluzione che ha permesso di eliminare i numeri di pagina.
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
2017 © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
Ph. © Nicola-Matteo Munari
thomas berra verde indagine
Steso della copertina con una soluzione grafica alternativa, caratterizzata dal dettaglio ingrandito e ricolorato di un dipinto.

2017 © Nicola-Matteo Munari
La copertina

La copertina del libro esalta la qualità pittorica dell’opera di Berra tramite il dettaglio di un dipinto, che attraverso l’ingrandimento acquista una nuova forza espressiva.

Il libro ha ricevuto molti apprezzamenti distinguendosi per la forza delle immagini e l’eleganza misurata della composizione.

La collaborazione con l’artista si è ripetuta nel progetto congiunto di altre pubblicazioni, tra cui il libro d’artista Franco e Renata, edito dalla Fondazione Pastificio Cerere di Roma, e il catalogo Tutti dobbiamo dei soldi vecchio sarto di Toledo, curato da UNA galleria.

Committente
Placentia Arte, Piacenza

Responsabile
Michele Cristella

Progettazione
Nicola-Matteo Munari

Collaboratori
Greta Bussandri

Periodo
2017