Aspen Institute Italia
1984-2010
Storia di un dialogo

Libro dedicato alla storia dell’organizzazione
no-profit Aspen Institute Italia.
Aspen Institute Italia
1984-2010
Storia di un dialogo

Libro dedicato alla storia dell’organizzazione no-profit Aspen Institute Italia.
aspen institute italia storia dialogo
Aspen Institute Italia
1984-2010
Storia di un dialogo

Libro, 24×17 cm
387 pagine

2012 © Italo Lupi, Nicola-Matteo Munari
aspen institute italia storia dialogo
Titolo rovesciato sul dorso
“alla Italo Lupi”, direttore aristico del progetto del libro.

Ph. © Nicola-Matteo Munari
aspen institute storia dialogo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
aspen institute storia dialogo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
L’Aspen Institute Italia

‘Storia di un dialogo’ è stato il primo progetto realizzato insieme a Italo Lupi—uno tra i più importanti progettisti grafici italiani—nell’ambito di una stretta collaborazione proseguita per alcuni anni.

Il libro ripercorre la storia dell’Aspen Institute Italia, organizzazione no-profit dedita alla promozione politico-imprenditoriale delle relazioni culturali transatlantiche, che vanta nel suo esecutivo politici, imprenditori, giuristi, economisti, giornalisti e accademici italiani tra i più rinomati.

Durante il primissimo giorno di lavoro sul progetto del libro sono state disegnate più di cento copertine, tutte diverse tra loro, e infine scelta una tra le più sobrie e istituzionali, caratterizzata da un’impostazione tipografica semplice, ma attentamente calibrata.
aspen institute storia dialogo
Disegno di studio per una prima bozza della copertina, concepito per comunicare l’idea del dialogo attraverso la fusione tra le due date.

2012 © Nicola-Matteo Munari
aspen institute italia storia dialogo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
 Durante il primissimo giorno di lavoro sul progetto del libro sono state disegnate più di cento copertine, tutte diverse tra loro.
Il progetto della copertina

Il titolo, composto da una sola parola per ogni riga, impilate le une sopra le altre, è il protagonista della copertina, la cui estensione è delimitata in alto dal filetto tipografico blu e in basso dalla foglia di pioppo—simbolo di Aspen originariamente disegnato dal celebre progettista grafico austriaco Herbert Bayer (1900-1985).

Colori e caratteri tipografici sono quelli già utilizzati per la rivista Aspenia, edita dall’Aspen Institute Italia. I colori si rifanno al rosso e al blu della bandiera a stelle e strisce, mentre i caratteri suggellano l’idea di un dialogo atlantista, attingendo tanto alla tradizione italiana (Bodoni) quanto a quella americana (News Gothic).

I rapporti proporzionali tra i tre elementi (filetto, titolo e foglia) sono stati orchestrati con dedizione, affinché ciascuno risultasse partecipe nella composizione di un insieme misurato e in perfetto equilibrio.
aspen institute italia storia dialogo
Alcune soluzioni alternative per
la grafica della copertina,
tra le oltre cento disegnate.

2012 © Nicola-Matteo Munari
aspen institute italia logo
Ph. © Nicola-Matteo Munari
aspen institute italia storia dialogo
Variante della copertina, caratterizzata da un’eleganza rigorosa e dal forte contrasto
nella scala tipografica.

2012 © Nicola-Matteo Munari
Il dialogo delle lettere

Il progetto grafico, semplice e discreto, fa sì che la copertina resti essenzialmente una pagina bianca, enfatizzando la bellezza estetica e culturale delle lettere tipografiche quali veicolo comunicativo, fondamento del dialogo.

Committente
Aspen Institute Italia, Roma

Responsabile
Gyneth Sick

Direzione artistica
Italo Lupi

Progettazione
Nicola-Matteo Munari

Periodo
2012